Tu sei qui

Modalità svolgimento test Invalsi

Numero di protocollo: 
275/C.I.
Data di emissione: 
13/03/2019

Ai docenti
Agli studenti
cl. 5Aa/ec, 5Als, 5Am, 5Be,
5Bls,5Bm,5Cm,5Dm

Come già comunicato nelle circolari precedenti, i giorni 18, 19, 20 marzo, le classi in indirizzo
svolgeranno i test dell’Invalsi.
Le prove si svolgeranno in 2 turni con inizio alle ore 8.30(1° turno) e 11.15 (2°turno) nei giorni 18 e 19 marzo e,
con inizio alle 8.30 (1° turno) e ore 12.00(2° turno) il giorno 20 marzo e si svolgeranno nei laboratori di
informatica 1, 2, 3 e simulazione.
Gli studenti , a secondo del turno, saranno accompagnati presso i laboratori dai docenti in orario e occuperanno
la propria postazione; attenderanno, quindi, l’arrivo del proprio coordinatore che fungerà da somministratore.
Riceveranno le credenziali di accesso utili per poter accedere alla Piattaforma e seguiranno le indicazioni del
proprio coordinatore (docente somministratore). Gli studenti dovranno essere in possesso di un documento di
riconoscimento.
I test inizieranno con la prova di italiano (18/03), seguirà la prova di matematica (19/03) e termineranno con la
prova di inglese (20/03).
Le prove di italiano e di matematica avranno la durata di 120 minuti; la prova di inglese, divisa in lettura e
ascolto avrà rispettivamente la durata di 60 minuti e di 90 minuti.
Gli studenti DSA avranno per ogni prova un tempo aggiuntivo di 15 minuti.
Non è consentito agli studenti l’uso di dizionari, calcolatrici collegabili a Internet o a qualsiasi altro device,
calcolatrici dei cellulari e fogli personali su cui scrivere appunti.
E’ consentito , per la prova di matematica utilizzare goniometro,calcolatrice scientifica, squadra, compasso e
righello. Gli studenti potranno usufruire di fogli forniti dalla scuola debitamente timbrati e firmati dal docente
somministratore. I fogli utilizzati dovranno essere riconsegnati in pari numero al termine della prova al docente
somministratore che provvederà ad inoltrarli al DS per la distruzione.
E’ richiesto, per la prova di listening il possesso di cuffie personali.
Sebbene, per questo anno, il Test Invalsi non sia requisito indispensabile per l’ammissione all’esame di
Stato, gli studenti delle classi quinte sono tenuti a partecipare.
Eventuali assenze certificate per seri motivi, richiederanno la organizzazione delle prove suppletive che si
terranno il 2, 3, 4 maggio
Gli studenti del primo turno entreranno a scuola regolarmente e,al termine delle prove, potranno fare
rientro nelle proprie abitazioni.
Gli studenti del secondo turno entreranno a scuola alle ore 10.30 nei giorni 18 e 19 e alle ore 11.30 il giorno
20. Il giorno 20, la prova terminerà alle ore 15.00.

IL DIRIGENTE SCOLASTICO
Angelo Benigno De Battista

AllegatoDimensione
PDF icon 2018-2019-cir-n-275-modalita-test.pdf123.87 KB

Sito realizzato da Pietro Fusi a partire da "Un CMS per la scuola" di Porte Aperte sul Web, Comunità di pratica per l'accessibilità dei siti scolastici - USR Lombardia.
Il modello di sito è rilasciato sotto licenza Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 3.0 Unported di Creative Commons.